Assente

Assente. Da troppo tempo.
Assente, adesso, dentro di me.
Non ho niente che mi possa accendere. Spenta, vuota.
In attesa.
Assente dagli occhi è la passione. Entusiasmo, curiosità.
Quella che mi ha permesso di credere di essere invincibile, per anni.
Quella che a tratti torna.
E mi dimentica su un marciapiede.
Allora non solo quella si dilegua.
Una forza più di base. La forza vitale.
Anche quella. Va.
E sento solo l’assenza. Di tutto ciò che può voler dire vivere.
“Voglio vivere”. Questo è assente.
Non è più un voglio. Non un posso.
Neanche un devo.
Vivo, respiro. Dormo, mangio.
Così come molti, questo. Solo questo.
L’assenza di vitalità non mi cancella
Ci sono sempre, assente.
E adesso, senza energie. Semplicemente.
Non voglio niente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...